Notizie flash

L’Associazione sportiva dilettantistica Wheelchair Tennis Roma Onlus (WTR) è nata grazie alla passione di alcuni amici, disabili, amanti del gioco del tennis

Notizie
La WTR presente alla maratona per Telethon 2012 PDF Stampa E-mail

BNL TelethonDomenica 16 dicembre alle ore 9, in Piazza di Siena a Roma (Villa Borghese), si svolgerà la Staffetta 8x20 BNL per Telethon e noi della WTR saremo presenti con la nostra rappresentativa chiamata per l’eccezione “Wheelchair Running”.
La nostra società sarà rappresentata dal presidente, Gianluca Giovagnoli, mentre i componenti della staffetta saranno: Daniela Dolente, Giuseppe Palumbo, Roberto Giovagnoli, Andrea Lagatta, Alessandro Capparella, Carlo Malaggese, Michele Donnini e Longino Nardi.
Organizzata da BNL per Telethon e Maratona di Roma, l’iniziativa rientra negli eventi di raccolta fondi promossi ogni anno dalla Banca Nazionale del Lavoro per sostenere la ricerca scientifica nella cura delle malattie genetiche.

 
Antonio Raffaele finalista al Double Master PDF Stampa E-mail

raffaelePer il secondo anno consecutivo (con partner diversi) il nostro tennista azzurro Antonio Raffaele si è fermato ad un passo dal titolo di campione del mondo di doppio.
Anche quest'anno la sua corsa si è interrotta contro il duo Statunitense formato da David Wagner e Nik Taylor (campioni paralimpici) che da sei anni monopolizzano questa categoria.
Eppure sembrava che in questo torneo Antonio, in coppia con il giocatore Israeliano Weinberg, ce la potesse fare visto che nel girone eliminatorio uno storico successo proprio contro gli americani per 60-64 aveva aperto la strada alla finale con un giorno di anticipo.
Ma sabato nello scontro più importante i giocatori a stelle e strisce sono partiti con un piglio diverso e con un perentorio 61-64 hanno spento le speranze di avere un azzurro sul podio più alto.
L'altra coppia presente ad Amsterdam, quella formata da Giuseppe Polidori e Marco Innocenti, non ha fornito una buona prestazione e nonostante una pessima partenza ha comunque disputato una buona gara nello spareggio per il 3° o 4° posto perdendo contro la coppia svedese formata da Hard e Jonsson con il punteggio di 46-61-63.

Leggi tutto...
 
Mazzei domina il “Camozzi” PDF Stampa E-mail

f mazzeiDi fronte al piemontese Luca Spano, il numero 1 del tabellone (e 25 al mondo) ha incantato il pubblico con una prova al limite della perfezione. Una valanga di colpi vincenti, e spesso spettacolari, ha confezionato il 6-0 6-1 in circa 45 minuti con cui Mazzei ha ribadito la sua superiorità sul resto del gruppo.
Una superiorità messa in crisi una sola volta nella tre giorni al 'Forza e Costanza', proprio da Spano nell'ultima partita del girone preliminare. In quel caso, il bolognese aveva sofferto molto di più, conquistando il secondo set soltanto al tie-break. Stavolta, invece, è partito con il piede sull'acceleratore e non ha mai avuto cali, chiudendo rapidamente la pratica.
"Il tennis è un vero amore per me – ha dichiarato il vincitore – e per questo lotto ogni volta come se fossi all'inizio della carriera. Questo sport mi ha ridato forza e serenità dopo l'incidente sugli sci che, a 20 anni, mi aveva costretto in carrozzina. Ho fatto tanti sacrifici ma ne è valsa la pena. Lo penso ogni volta che vinco, ma anche solo quando entro in campo. I momenti più belli? Le quattro Paralimpiadi che ho disputato".

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 7
RocketTheme Joomla Templates